I Musei del Duomo di Modena

    Comune: Modena

    Indirizzo: via Lanfranco, 4 – 41121 Modena

    Telefono: +39-0594396969

    Fax: +39-0594396969

    Email: museidelduomo@libero.it

    Web: www.duomodimodena.it

    Orario: ottobre-marzo: 09.30-12.30, 15.30-18.30; aprile-settembre: 09.30-12.30, 15.30-19.00; chiuso - lunedi

     

    I Musei del Duomo sono costituiti da due raccolte distinte ma strettamente correlate alla storia della Cattedrale.

    Il Museo Lapidario, il cui nucleo originario risale alla fine del XIX secolo, offre l'opportunità di ripercorrere la storia del Duomo e delle costruzioni preesistenti. Il percorso si apre con una sezione dedicata al reimpiego, che espone elementi lapidei di età romana riutilizzati come materiale da costruzione durante il Medioevo; a seguire si trovano resti scultorei longobardi, iscrizioni di varie epoche e decorazioni in terracotta quattrocentesche, caratteristiche queste ultime del territorio padano. Al centro del primo ambiente spicca la grande Arca di San Geminiano, un tempo posta a copertura del sarcofago del Santo; conclude il percorso la sala della scultura romanica, dominata dalla serie delle metope: si tratta di otto rilievi raffiguranti esseri mostruosi e fantastici realizzati da un maestro attivo nella bottega di Wiligelmo.

    Il Museo del Duomo, ospitato al primo piano, è stato inaugurato in occasione del Giubileo del 2000; custodisce preziosi apparati artistico-liturgici, ascrivibili a un periodo che va dall'epoca romanica fino al XIX secolo, comprendenti anche il tesoro della Cattedrale. Di particolare interesse risultano l'altarolo portatile detto 'di San Geminiano', raro e mirabile esempio di arte orafa collocabile tra XI e XII secolo, il coevo Evangeliario con legatura in argento e avorio e una serie di antichi reliquiari, tra i quali una stauroteca di manifattura bizantina dell'XI secolo. Una sala ospita i cinquecenteschi arazzi con storie della Genesi, di manifattura fiamminga; la Relatio, testo miniato del XII secolo che riporta la cronaca della costruzione del Duomo, è esposta nell'ultima stanza insieme ad altri preziosi codici dell'Archivio Capitolare.

     


A.M.E.I. SEDE LEGALE:Pisa, P.zza Duomo n.17
SEDE OPERATIVA Museo diocesano Piazza XI febbraio, 10 - 48018 Faenza
Cell.: 340.3365131 / Email: info@amei.info presidente@amei.biz
Copyright 2010 - A.M.E.I. Associazione Musei Ecclesiastici Italian