Attività

     

    Servizi educativi

    In occasione delle mostre il Museo effettua incontri di formazione ed educazione museale rivolti a gruppi e scuole, mirati alla conoscenza del patrimonio custodito nelle chiese della Diocesi, dei musei del territorio e delle collezioni private.

    La conoscenza delle opere vuole evidenziare il processo culturale e religioso del territorio alla ricerca di identità perdute o dimenticate, siano esse centrate su prospettive religiose, antropologiche o artistico-artigianali.

    La collaborazione con i musei del territorio, con la Soprintendenza e con gli uffici centrali e periferici della pubblica amministrazione hanno consentito un prezioso interscambio culturale.

    La scuola rappresenta senza dubbio un importante interlocutore con cui collaborare in stretta sinergia per promuovere l'educazione al patrimonio culturale negli alunni, cittadini in formazione che devono poter utilizzare il patrimonio culturale del territorio come straordinaria risorsa educativa.

    Attività di ricerca e di catalogazione

    Le mostre realizzate hanno consentito la produzione di quattro cataloghi dei materiali esposti; le schede e saggi affidati sono stati a specialisti nei diversi settori: religioso, antropologico e storico-artistico. Sono stati organizzati anche incontri e convegni di esperti dei settori in oggetto.

    Organizzazione di corsi di formazione

    Il Museo organizza attività di formazione per giovani laureati che intendono, attraverso la partecipazione all'organizzazione delle mostre, alla guida nelle visite e alla stesura delle schede per i cataloghi, approfondire i settori ai quali sono particolarmente vocati.

    Gli incontri destinati alla stampa locale hanno mirato alla promozione e alla diffusione di notizie e informazioni corrette per un pubblico adulto.

    Attività di intrattenimento e laboratori

    Sempre più il Museo è da considerare un laboratorio nel quale il visitatore deve poter penetrare l'opera d'arte. Nell'ultima mostra con la collaborazione della sezione di restauro della Soprintendenza di Trapani si è allestito uno spazio per il restauro che ha suscitato notevole interesse.

    Pubblicazioni

    Mysterium Crucis nell'arte trapanese dal XIV al XVIII secolo, Catalogo della mostra a cura di M. Vitella, Trapani 2009

    Jesus Hominum Salvator. La vita di Cristo nell'arte trapanese dal XV al XIX secolo, Catalogo della mostra a cura di AM. Precopi Lombardo e P. Messana, Erice 2009

    Legno tela e...La scultura polimaterica trapanese tra seicento e novecento, Catalogo della mostra a cura AM. Precopi Lombardo e P. Messana, Erice 2011

     

     


A.M.E.I. Sede legale Pisa, P.zza Duomo n.17 - sede operativa: C/O Museo Diocesano Tridentino, P.zza Duomo 18, 38122 TRENTO
Tel.:0461 234419 / Fax: 0461 260133 / Email: info@amei.info
Copyright 2010 - A.M.E.I. Associazione Musei Ecclesiastici Italiani- tutti i diritti riservati