Sede

    La casa Museo del Beato Giuseppe Puglisi ha sede in Piazzale Anita Garibaldi n. 5 a Palermo, nel quartiere Brancaccio. La funzione originaria dell'appartamento era quello di civile abitazione della Famiglia Puglisi. In questo appartamento Padre Pino Puglisi visse dal 1969 al 1982 con entrambi i genitori, per ritornarci nel 1986. Dal 1987 al 1992 rimase ad abitare la casa soltanto col padre, a causa della perdita della madre; nel 1992 egli perse il padre e quì visse da solo sino al giorno del suo martirio. La casa, tappa conclusiva di un percorso di conoscenza del Beato, custodisce al suo interno libri, mobili, oggetti, indumenti e paramenti liturgici a lui appartenuti ed ai suoi genitori.La semplicità e la sobrietà di quanto in essa contenuto dimostrano  il rapporto “funzionale” che il Beato aveva con gli oggetti e la predilezione che nutriva per i libri; all’interno della casa ne sono stati trovati circa 6.000, trasferiti al Seminario Diocesano dopo il suo assassinio; altri erano custoditi dai suoi familiari e oggi dagli stessi riportati all'interno dell'appartamento.Gli oggetti custoditi all'interno della Casa offrono al visitatore, oltre che uno spaccato della semplicità del vivere quotidiano del Beato Giuseppe Puglisi, uno spazio, una esperienza di vita, per non dimenticare il passato ed avvertirne la continuità con il presente ed il futuro, per lasciarsi ispirare dal suo messaggio.     


A.M.E.I. Sede legale Pisa, P.zza Duomo n.17 - sede operativa: C/O Museo Diocesano Tridentino, P.zza Duomo 18, 38122 TRENTO
Tel.:0461 234419 / Fax: 0461 260133 / Email: info@amei.info
Copyright 2010 - A.M.E.I. Associazione Musei Ecclesiastici Italiani- tutti i diritti riservati