Giornate AMEI - 2019

    VII EDIZIONE GIORNATE AMEI - SE SCAMBIO CAMBIO

    8-9 giugno


    I musei soci AMEI (Associazione Musei Ecclesiastici Italiani) aprono le porte delle proprie collezioni in una due giorni di eventi.

    Anche per il 2019 tornano le tanto attese Giornate AMEI, giunte alla settima edizione, in anticipo rispetto al tradizionale appuntamento annuale, nei due giorni, 8 e 9 giugno che concludono la settimana "Aperti al MAB. Musei Archivi Biblioteche ecclesiastici" 3-9 giugno 2019.

    In occasione del tradizionale appuntamento delle Giornate AMEI,i musei soci di tutta la Penisola organizzano “aperture straordinarie” per accogliere gratuitamente (o con biglietto ridotto) i propri visitatori, e coinvolgerli in un fitto e diversificato calendario di eventi - mostre, visite guidate, conferenze, musica, teatro ... -  ispirato dallo slogan SE SCAMBIO CAMBIO

    Il concetto di “scambio” racconta la disponibilità a un’apertura a più livelli, la volontà di un confronto e un dialogo con chi sentiamo affine o diverso da noi. Una “cultura dello scambio” fa crescere, produce un inevitabile quanto imprevedibile cambiamento e i musei soci AMEI desiderano fare delle Giornate AMEI un’occasione unica di “apertura” e crescita comune, per tutti.

    Come? Organizzando due giorni di eventi e visite speciali alle collezioni e, soprattutto, scambi originali, in molti casi inaspettati, da un museo all’altro della rete lungo tutta la Penisola

    Inoltre, con l’obiettivo di coinvolgere nello “scambio” il pubblico, destinatario e coprotagonista delle Giornate AMEI, in alcuni musei i visitatori che lo vorranno potranno portare in dono alimenti (un pacco di pasta, una scatola di biscotti, un kg di zucchero ecc.) o fare donazioni da destinare a un’organizzazione certificata (Caritas o altro) o alle città del Centro Italia colpite dal terremoto ricevendo in cambio gadget, guide e materiali didattici sulle opere appartenenti alla collezione museale.

    “Se scambio cambio” è infatti una simbolica iniziativa di condivisione, con la quale AMEI vuole sottolineare che compito di un museo è cogliere i “cambiamenti” in atto, i bisogni sociali e culturali della propria comunità, favorire la costruzione di una società coesa e responsabile, sostenere l'integrazione, il dialogo, la relazione. Proprio grazie all’arte e alla cultura. 

    I musei che intendessero aderire alle Giornate AMEI sono pregati di segnalarlo contestualmente all’adesione ad “Aperti al MAB” e con apposita mail a info@amei.info.


    Per i musei aderenti di seguito i materiali di comunicazione scaricabili

     Materiali comunicazione GIornate AMEI 2019

    CONTATTI AMEI

    www.amei.biz

    www.facebook.com/AMEIAssociazioneMuseiEcclesiasticiItaliani

    www.twitter.com/amei1996

    info@amei.info

    HASTAG DELL’INIZIATIVA

    #giornateAMEI2019

    #sescambiocambio




A.M.E.I. Sede legale Pisa, P.zza Duomo n.17 - sede operativa: C/O Museo Diocesano Tridentino, P.zza Duomo 18, 38122 TRENTO
Tel.:0461 234419 / Fax: 0461 260133 / Email: info@amei.info
Copyright 2010 - A.M.E.I. Associazione Musei Ecclesiastici Italiani- tutti i diritti riservati